Consiglio Nazionale a Roma – Giugno 2017

Si è tenuto sabato 17 giugno a Roma il Consiglio Nazionale PGS, il primo dopo l’appuntamento elettorale di inizio aprile che ha portato Ciro Bisogno alla presidenza nazionale dell’Associazione.  Principale argomento all’ordine del giorno era appunto l’elezione dei componenti della Giunta Nazionale – vicepresidenti, segretario, tesoriere e direttore tecnico – che affiancherà il presidente nel governo della PGS nel quadriennio che andrà a scadere nel 2021.

Alla vicepresidenza sono stati chiamati Angelo Isella (Monza), Carmine Longo (Reggio Calabria, avrà la delega per le questioni relative alla salute) e Michele Portincasa (Cagliari); a quest’ultimo, a riconoscimento dell’ottimo lavoro svolto negli ultimi due quadrienni quale direttore tecnico, è stata affidata la delega per l’organizzazione delle manifestazioni nazionali.

Nuovo segretario generale dell’Associazione è Pierluigi Recarti, padovano, che tra l’altro è un ottimo conoscitore della realtà PGS del Friuli Venezia Giulia e con il quale quindi sarà sicuramente possibile instaurare un proficuo rapporto di collaborazione. Celeste Montorsi, da Taranto, è il nuovo tesoriere, mentre Gianni Gallo, già presidente dal 2006 alla scorsa primavera, ricoprirà le funzioni di Direttore Tecnico. A Gianni Gallo il Consiglio ha espresso il proprio vivo compiacimento per il prestigioso incarico cui è stato chiamato in ambito CONI (componente la giunta nazionale), sottolineando come per la prima volta nei suoi cinquant’anni di vita la PGS sia direttamente coinvolta – tramite Gianni Gallo –  nel governo dello sport italiano.

da sinistra: Gianni Gallo, direttore tecnico; Carmine Longo, vicepresidente, e Ciro Bisogno, presidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.